News

La collezione di Gin

Stefano on dicembre 12, 2018

La collezione di Gin del Basilico Rosso si arricchisce con nuovi arrivi. Per chi vuole bere analcolico i nuovi gin Seedlip zero alcool. La versione Spice 94 è a base di all spice, cardamomo, corteccia di rovere, limone e pompelmo. Il Garden 108 è invece a base di piselli, fieno, menta piperita, rosmarino e timo. Entrambe le versioni di Seedlip si apprezzano mescolati con acqua tonica e serviti con ghiaccio. La Kyoto Distillery è la prima distilleria artigianale di gin del Giappone.

Le botaniche vengono suddivise in sei diverse categorie: base, agrumi, tè, erbe, spezie e fiori. Vengono poi distillate separatamente e nuovamente assemblate. KINO BI KYOTO Dry Gin è ottenuto da distillato di puro riso.

Hepple Gin, Per la sua innovativa tecnica di produzione Hepple è considerato il massimo dell’avanguardia di un classico stile London Dry.

Cotswold Dry Gin, non poteva mancare un gin, a base grano, coltivato in loco dai farmers e lavorato e distillato da Cotswolds. Decisi a non produrre un Gin qualunque si è andati alla ricerca di botaniche inusuali e caratteristiche della regione a cui si aggiungono alcune “classiche” dello stile London dry per un totale di nove botaniche.

Infine un equilibrato gin a 43° il VIDDA GIN. La distilleria di Oslo Handverksdestelleri (chiamata OHD), situata nel quartiere di Bryn a Oslo, è la prima distilleria artigianale ad aver aperto nella capitale norvegese nel 1927.